Stand Vela ad Archi | Pubblifest | Allestimenti Fiere - Manifestazioni - Strutture
15948
page-template-default,page,page-id-15948,page-child,parent-pageid-15768,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Stand Vela ad Archi

In questo senso l’innovazione tecnologica rappresentata da materiali contemporanei quali l’acciaio e la membrana PVC, veste le forme più antiche, armonizzando, con gusto attuale, il presente con il passato.

Il risultato estetico è di prim’ordine consentendo un elegante ed armonico inserimento di queste coperture in contesti ad elevato valore storico, artistico ed ambientale.

A differenza di quanto accade per le tensostrutture classiche, che richiedono pesanti ancoraggi al suolo, la struttura a Vela realizza la sua stabilità strutturale attraverso l’equilibrio statico tra le forze di tensione della membrana di copertura in PVC e le corrispondenti reazioni di trazione fornite dagli archi in acciaio.

Il risultato è una esigenza ridotta di ancoraggi rispetto alle usuali tensostrutture. La struttura è aggregabile in serie su tutti i lati consentendo un’ampia elasticità.

La versione in PVC crystal trasparente aggiunge la leggerezza della trasparenza alla tecnologia della forma.

Caratteristiche Principali
Modulo base:m. 10,00x10,00
StrutturaIn acciaio zincato a caldo, la forma è ottenuta dall'intersezione di un prisma a base quadrata con due paraboloidi iperbolici ruotati in pianta di 90 gradi ed in mutua intersezione. Per semplicità costruttiva quattro archi di cerchio lievemente ribassati, prossimi al tutto sesto, sostituiscono gli archi di parabola di contorno; il risultato ricorda una volta a crociera a tutto sesto, dove le volte a botte sono sostituite da due paraboloidi e le costole diagonali dalle funi tenditrici.
CoperturaTetti e teli laterali scorrevoli o fissi, in PVC bianco o finestrati, oscurati o in cristal trasparente.
Modularità.m. 10x10 aggregabile sui 4 lati
AncoraggioAl suolo con fittoni o con zavorre in ferro a scomparsa sotto le piastre dei piedi.

Le strutture sono dotate di calcoli statici e certificati ignifugazione teli.

Allegati